STIPSI o STITICHEZZA

L’irregolarità del transito intestinale non è una malattia, ma va corretta.
I fermenti lattici come validi alleati di questa condizione.

Cos’è la stipsi (o stitichezza) e quali sono i suoi rimedi?

L’irregolarità del transito intestinale è un disturbo fastidioso, che riguarda la ridotta motilità intestinale.
I sintomi più comuni sono la difficoltà di evacuazione, il gonfiore addominale, l’affaticamento ed il malessere in generale. La stitichezza è un problema diffuso ampiamente; infatti circa il 25-30% della popolazione, in particolare donne e anziani, presenta questo disturbo. Si parla di disturbo e non di malattia: la stitichezza è un sintomo che può derivare da svariate cause legate alla funzionalità dell’intestino o secondaria ad alcune patologie (ipotiroidismo, diabete, Alzheimer), a farmaci (analgesici, antidepressivi etc.), a stress, cause psicologiche e a determinate condizioni (gravidanza e puerperio).

Solitamente si ricorre all’utilizzo di prodotti per il transito intestinale, anche a base di estratti naturali, come la Senna e l’Aloe, ignorando altri rimedi che possono essere a sostegno di questa condizione. Forse non tutti sanno che i lassativi affrontano il problema temporaneamente, ma non aiutano a risolvere le cause che sono a monte di questo malessere, rischiando anche di creare assuefazione e in alcuni casi, peggioramento dei sintomi.

L’obiettivo principale di chi soffre di stitichezza è quello di regolarizzare il transito intestinale e di abituarlo ad agire autonomamente. Numerosi studi hanno dimostrato che i fermenti lattici svolgono un’azione benefica. Per questo motivo i fermenti possono essere di supporto in tutti i casi in cui si abbiano problemi di regolarità del transito intestinale.

I fermenti lattici tendono a regolarizzare la frequenza di evacuazione, migliorando la consistenza delle feci.

ABBINAMENTO CONSIGLIATO

Con Fermentix® 40 Forte sono consigliati in abbinamento Transita® Fibre e Transita® Forte.

Transita® Fibre: utile in tutti i casi in cui l’assunzione di fibre con la dieta è ridotta o quando il fabbisogno risulta aumentato.
Transita® Forte: con aloe, senna, frangola, cascara e finocchio per favorire la regolarità del transito intestinale.