DISTURBI INTESTINALI DEL VIAGGIATORE

Nei disturbi intestinali è stato dimostrata la capacità dei fermenti lattici
di migliorare la condizione ripristinando l’equilibrio della flora batterica intestinale.

I disturbi intestinali sono un fastidio molto comune e si manifestano con dolori addominali. Si presentano in forme e con cause diverse, tra le più conosciute e ricorrenti troviamo i disturbi intestinali del viaggiatore.

I disturbi intestinali del viaggiatore, sono provocati nella maggior parte dei casi dall’ingestione di acqua e cibi contaminati e le cause possono essere di origine batterica oppure virale. Questa problematica è infatti una tra le più comuni che si riscontrano tra le persone in viaggio, in particolare durante i soggiorni nei paesi tropicali.

Nel 2011, il World Gastroenterology Organization ha sviluppato delle linee guida nelle quali raccomanda l’uso dei probiotici nei casi di disturbi intestinali. Questa raccomandazione è rivolta soprattutto durante le terapie antibiotiche ed intolleranze alimentari. 

Alcune conferme dalla letteratura:

Prevention of irinotecan induced diarrhea by probiotics: A randomized double blind, placebo controlled pilot study. Mego M et Al. Complement Ther Med. 2015 Jun; 23(3):356-62.

Meta-analysis of probiotics for the prevention of traveler’s diarrhea. McFarland LV. Travel Med Infect Dis. 2007 Mar;5(2):97-105.

ABBINAMENTO CONSIGLIATO

Con Fermentix® Oro è consigliato in abbinamento Fermentix® flaconcini adulti, l’integratore alimentare a base di fermenti lattici tipizzati e tindalizzati, fibre prebiotiche e Vitamine del gruppo B.